SHARE

Sabato non proprio allegro per le giovanili A.S.D. Brindisi. Ieri la Juniores in trasferta a Manduria è stata sconfitta dagli avversari per 2-1. Dopo un primo tempo a reti inviolate, ha aperto le danze una bella girata sul secondo palo di Disantantonio nella ripresa. Poco dopo la squadra di casa ha siglato la rete del pareggio, con la complicità di una serie di errori difensivi dei brindisini. Ad un quarto d’ora dalla fine il Manduria ha segnato ancora e malgrado i tentativi in ripartenza dei biancazzurri, il gol del pareggio non è arrivato. Sconfitta immeritata, visti gli equilibri estremi del match. Gli Allievi, invece, hanno vinto contro l’Olimpia Francavilla per 5-0, con una tripletta di Annis e una doppietta di Di Palmo. Nonostante il risultato, i ragazzi hanno dovuto esprimersi al meglio per prevalere su una squadra organizzata e ben messa in campo e sicuramente dovranno migliorare il loro approccio mentale in vista delle ultime gare a punti, decisive per le sorti del campionato. I Giovanissimi hanno sfidato la Nitor sul campo della Torretta, perdendo per 0-1 su corner. La partita si è giocata soprattutto a centrocampo e mister Semeraro non aveva ancora a disposizione molti dei suoi giocatori infortunati. Benché non sia un buon momento per la squadra, i biancazzurri hanno ancora la possibilità di migliorare e cercare di recuperare nelle competizioni a punti, imparando a lavorare sugli errori, spunti importanti su cui fondare gli allenamenti settimanali.

Paola Russo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here