Cronaca

Mente sul motivo dello spostamento, denunciato 73enne

11.04.2020 11:21

I Carabinieri della Stazione di San Donaci, nell’ambito di specifico servizio finalizzato al controllo delle prescrizioni contenute nei decreti governativi riguardanti l’emergenza Covid–19, hanno denunciato in stato di libertà un 73enne del luogo, per false dichiarazioni rese a pubblico ufficiale. L’uomo, fermato alla guida della sua autovettura, ha riferito agli operanti false dichiarazioni in merito al suo spostamento, discordanti anche con quanto riportato sull’autocertificazione esibita.

Commenti

Francavilla, tre nuovi casi in cittá
Francavilla in Sinni, il club continua a pagare. La squadra: 'Grazie Presidente'