Basket

Happy Casa, torna di moda Phil Greene IV

Simone Silvestro
09.07.2019 09:37

Dopo i saluti a Moraschini, è tornato forte sul taccuino il nome di quello che poche settimane fa è stato il rinforzo Playoff dell'Happy Casa Brindisi. A riportarlo è il nuovo Quotidiano di Puglia.

Il giocatore era stato già cercato nell'estate 2018 e sembrava destinato a vestire la maglia di Brindisi, prima che si puntasse su Wes Clark.

La società non ha perso i contatti con il giocatore che a fine stagione sembrava ben disposto a tornare in Puglia per continuare ciò che si era iniziato. La trattativa potrebbe decollare nelle prossime ore.

Phil Greene ha giocato le 3 gare di playoff contro il Banco di Sardegna Sassari, facendo registrare un high score in gara 3 con 10 punti, e un high di 5 assist in gara 2, mostrandosi un giocatore in grado di trattare la palla e gestire i ritmi dell'attacco.

Ancora nulla di fatto invece per John Brown, che piace a Trento ma anche all'estero, e non sembra possa chiudersi in tempi brevi.

In questo momento Vitucci e Giofré sono a Las Vegas a visionare la Summer League, ma un occhio sul mercato europeo non sarà certamente dimenticato.

Commenti

Happy Casa, telenovela finita: Moraschini non resterà
Brindisi, ecco le date dei raduni per il settore giovanile