Calcio

Emozioni a Rimini: Brindisi sfiora il colpaccio contro Milano

Fabrizio Caianiello
17.02.2017 10:02

Fortissime emozioni ieri a Rimini, sede della Final Eight di Coppa Italia, nella partita dei quarti di finale tra Cantine Due Palme Brindisi ed Armani Milano. A cominciare dalla presentazione delle due squadra tra luci, ombre, musica da lasciar affascinati. Brindisi sapeva di dover dare il massimo per poter contrastare i milanesi, assolutamente favoriti. Così è stato.

Primo quarto con i ragazzi allenati da Meo Sacchetti un po’ contratti, in difficoltà specie in difesa nel contrastare gli avversari che chiudono sul più 10.

Secondo quarto con un’altra Brindisi in campo: più concentrata, più decisa, più dura in difesa. Alza il livello della sua prestazione e, con un parziale di 27 a 16, riapre la partita e va al riposo con un solo punto di ritardo.

Terzo periodo con i biancazzurri ancora reattivi, persino anche avanti nel punteggio,  capaci ancora di affrontare senza alcun timore reverenziale gli avversari,  contrastandoli efficacemente soprattutto a rimbalzo. Al trentesimo minuto il tabellone segna 61 pari: insomma, assoluto equilibrio tra le due squadre in una partita bella e avvincente.

Tutto si decide negli ultimi 10 minuti. Milano parte forte ma Brindisi risponde. L’equilibrio rimane con ogni pallone che viene conteso e con le squadre che non si risparmiano. A tre minuti dalla conclusione Milano è sopra di un solo punto, un minuto dopo è Brindisi ad essere avanti di misura. Finale in volata col pallone: Milano trova un canestro pesante da 8 metri, Brindisi non fa altrettanto, poi Milano sbaglia due liberi e Brindisi, invece, realizza da 2. Parità. Ma Milano segna all’ultimo decimo di secondo, decisione assunta dagli arbitri dopo aver consultato l’istant replay.

I milanesi vincono, quindi, per 77 a 75 e accedono in semifinale. Brindisi esce a testa altissima dalla Final Eight, senza alcun rimpianto e con la consapevolezza di aver sfiorato l’impresa. Anche con qualche lacrima sui volti dei giocatori e dei tifosi, ampiamente giustificata!

servizio tratto dal Tg di Studio 100 Tv

Commenti

Asd Brindisi: unico sorriso dagli Allievi, sconfitte per Juniores e Giovanissimi
Asd Brindisi: pareggiano gli Allievi, vincono i Giovanissimi