Basket

Legabasket, Torino resta (per ora) in A2. Il campionato torna a 16 squadre.

Simone Silvestro
29.06.2020 17:15

La serie A di basket tornerà a 16 squadre. Lo ha annunciato poco fa il presidente della LegaBasket Umberto Gandini.

Torino (che era stata ammessa alla serie A a metà Maggio), dopo la riunione di questa mattina è stata riposizionata in A2 al fine di ripristinare il numero pari di squadre nella massima serie. Torino non era comunque riuscita, nel mese trascorso, ad effettuare il passaggio di proprietà necessario per l'iscrizione, dal momento che la squadra è attualmente gestita da Stefano Sardara, già presidente della Dinamo Sassari.

I piemontesi resteranno comunque "alla finestra" nel caso arrivi una nuova rinuncia dalle due società che hanno ancora davanti a sè un futuro incerto: si parla della Virtus Roma e della Vanoli Cremona, le cui defezioni riaprirebbero ai Gialloblu le porte della massima serie.

Confermato invece il format allargato per la supercoppa italiana: all'evento parteciperanno tutte le 16 squadre suddivise in 4 gironi, con le vincitrici che accederanno ad una Final Four.

 

Commenti

Guarda '100 Notizie Brindisi' del 29 giugno 2020
Francavilla, Trocini: "Testa e cuore per battere il Catania"