Basket

Happy Casa reagisce in Europa. Battuta Neptunas e salto in classifica

Simone Silvestro
11.12.2019 23:08

L'Happy Casa torna alla vittoria contro i lituani Del Neptunas Klaipeda in Champions League e si rimette in corsa qualificazione con delle grandi prove dei suoi arcieri americani. Il finale è 96 a 82.

Nella prima metà Brindisi parte bene ma si scontra contro delle percentuali dei lituani pressoché perfette. Neptunas sorpassa e allunga: Delininkaitis è caldissimo e Giailis scrive più 12 (37 49).
Brindisi reagisce con la grande prestazione di Thompson che ruba palle a ripetizione e permette ai suoi di chiudere sotto di 5 lunghezze. 49 54 a metà.

Nel terzo quarto sono Brown e ancora Thompson i maggiori protagonisti. Darius trova canestri in penetrazione elegantissimi e Brown ritrova il feeling mancato nelle ultime partite: due suoi canestri consecutivi valgono il più 10 (74 64), ed è ancora Thompson a gestire l'ultimo possesso per scrivere più 12 con cui si inizia l'ultimo quarto.

Brindisi non abbassa la guardia e il Neptunas non si scuote. Stone, Brown e Banks corrono in contropiede e diventano un rebus, e i 2 punti di Zanelli valgono il massimo vantaggio sul più 17. Brindisi gestisce il vantaggio con diligenza e lo scarto finale di 14 punti (96 a 82) permette di ribaltare il -10 dell'andata e porsi in una situazione favorevole in caso di classifica avulsa).

Prossimo impegno domenica sera sul proibitivo campo della Virtus Bologna.

Commenti

Brindisi, c'è una nuova trattativa per l'attacco
Brindisi, Pizzolato: 'Siamo concentrati solo sul campo, daremo tutto quello che abbiamo'