Basket

Happy Casa: sarà Champions League!

La rinuncia di Cremona apre le porte dell'Europa ai biancoazzurri

Simone Silvestro
14.06.2019 14:18

 

La Vanoli Cremona ha rinunciato al diritto di partecipazione alla coppa Europea, aprendo la strada quindi all'Happy Casa Brindisi che parteciperà alla prossima BasketBall Champions League, prima competizione europea FIBA.

Resta da capire solo se l'accesso sarà diretto alla fase a gironi o se si dovrà passare dai preliminari. Se, come è stato già dichiarato, Venezia parteciperà alla Eurocup l'Happy Casa potrà accedere direttamente alla fase a gironi (4 gironi da 8 squadre ciascuno).

Questa partecipazione è uno snodo importante per la programmazione della prossima stagione, che dopo le conferme di coach Vitucci e del ds Simone Giofré punta ora, forte del prestigio acquisito, a confermare due big di primissimo ordine e graditissimi alla piazza: Moraschini e Brown. 

Commenti

Brindisi, la lettera di Silberto: 'Realizzato un capolavoro, cresciamo tutti insisme'
Brindisi: Merito, 'Sappiamo solo noi i sacrifici che abbiamo fatto'