Basket

Happy Casa, botto finale con Joe Alexander?

Simone Silvestro
27.07.2019 20:41

Potrebbe chiudersi (forse) con un nome davvero importante il mercato dell'Happy Casa Brindisi, che secondo Agenda Brindisi avrebbe trovato un accordo di massima con il lungo Joe Alexander, ala-pivot di 203 cm per 102 kg già visto in Italia a Sassari nella stagione 2015-2016.

Il curriculum dell'americano parla da solo, e porta con se esperienze importanti in NBA con Milwaukee, New Orleans e Golden State, oltre a quelle in Europa con le maglie di Hapoel Holon, Maccabi Tel Aviv e Besiktas (prossima avversaria in Champions League) dove ha giocato l'ultimo campionato con le medie di 11 punti e 5 rimbalzi in 23' medi di utilizzo, disputando anche i playoff. Si tratta di un lungo molto mobile, capace di tenere fisicamente giocatori di stazza e ed essere pericoloso da oltre l'arco (mediamente sopra il 40% in carriera nel tiro da 3). 

Resterebbe da capire se dopo questo eventuale acquisto, il mercato fosse finito o meno. Nella prima situazione si avrebbe una panchina di soli italiani con la formula del 5+5, mentre nella seconda servirebbe ancora un innesto straniero, presumibilmente nel parco esterni, con l'utilizzo della formula del 6+6.

Commenti

Tifosi del Casarano aggrediti, annullata amichevole col Perugia
Cerignola, é fatta per Mattera