Basket

Happy Casa, ipotesi Elias Lasisi?

Simone Silvestro
15.04.2019 22:40

 

Elias Lasisi, foto www.championsleague.basketball

Giorni frenetici per il mercato dell'Happy Casa Brindisi: il ds Simone Giofré cerca un rinforzo tra gli esterni in vista dei playoff.

Secondo quanto riportato da Spicchi d'Arancia, dopo il tramonto delle trattative con Dez Wells (accasato a Pesaro) e Levi Randolph, la lente d'ingrandimento è caduta su Elias Lasisi, guardia nazionale del Belgio in uscita dal Telenet Oostende. Il giocatore ha però subito una squalifica di 9 mesi proprio in Belgio per aver colpito un arbitro durante un incontro. La trattativa ovviamente potrà essere conclusa solo se questa squalifica non fosse valida fuori dai confini nazionali.

Elias Lasisi è nato il 09/01/1992 a Leuven (Belgio), altezza 192 cm, ed è una guardia adattabile anche alla posizione di ala piccola. E' stato eleggibile nell'NBA draft 2014 senza essere scelto. Tranne una breve esperienza in Francia nel 2016-17 ha sempre giocato in patria. Nelle ultime due stagioni a Ostenda ha viaggiato a una media di 9.5 punti, 2.2 rimbalzi e 1.7 assist, tirando con il 53% da 2, 40% da 3 e l'81% ai liberi.

Si continueranno comunque a valutare alternative soprattutto in uscita dalla G-League.

Commenti

Happy Casa, la vittoria in pillole: le chiavi di Bologna-Brindisi
FOTO - Stadio Francavilla, arrivati i tappeti per il nuovo campo sintetico