Basket

Pazza Happy Casa: Subisce, rimonta Treviso e vince!

Simone Silvestro
18.10.2020 19:51

Partita da montagne russe al PalaPentassuglia, con Brindisi che prima subisce una grande Treviso per poi rimontare e arrivare a chiudere la partita con inaspettato anticipo. 99-83 il finale: Brindisi ritrova anche un Perkins in grande spolvero, che si aggiunge ai soliti Harrison e Willis. 

Nel primo quarto il mattatore per Brindisi è Perkins, autore di ben 12 punti, mentre Treviso trova subito in Logan un protagonista offensivo. Nessuna delle due prende vantaggi importanti, ed il primo quarto, dopo diversi batti e ribatti finisce 26-23.

La partita è pimpante, ma nella seconda frazione è Treviso a prendere in mano le redini del gioco: Mekowulu diventa "mister everywhere" e inizia a dare seri problemi alla difesa brindisina. Treviso domina la lotta a rimbalzo e difende fortissimo vicino al canestro, costringendo Brindisi a forzature. Harrison va ad intermittenza, e Treviso ne approfitta con le 2 triple consecutive di Carroll che valgono il +15. Sarà anche lo scarto con cui si chiuderà la prima metà, con il punteggio di 38-53 e il parziale spaventoso di 12-30 in favore dei veneti.

Serve una reazione immediata in avvio di seconda metà, ed è esattamente quello che accade: apre il quarto il canetsro di Thompson, a cui seguono la tripla di Bell e il gioco da 3 punti di Perkins: 8-0 in apertura e 46-53. Treviso accusa il colpo, e il timeout di Menetti non interrompe l'inerzia: Willis ne mette 6 di fila, poi si scatena D'Angelo Harrison che segna 7 punti consecutivi (con gioco da 4 punti!) e firma il sorpasso (64-63). Nel finale di quarto cresce ancora Thompson e la chiusura del tempo vede l'Happy Casa avanti di 1 punto: 68-67.

L'ultimo quarto invece ha un altro protagonista: è il turno di Willis, che prima precede Krubally per il +5 (72-67), poi segna la tripla del +10 ed infine incanta con un assist magnifico che manda a canestro Gaspardo per il +12 (79-67). A cavallo dei due quarti è 13-0 Brindisi, e di fatto la partita finisce qui. Treviso scompare dal campo e Brindisi dilaga, con la tripla di Zanelli che tocca il +17 (88-71). Il finale è 99-83.

Protagonisti assoluti D'Angelo Harrison al suo massimo stagionale con 27 punti e Derek Willis, autore di una doppia doppia da 17 punti e 10 rimbalzi. 

Prossimo impegno di Brindisi la difficile trasferta sul campo di Trieste, domenica 25 Ottobre alle 19:30.

Commenti

VIDEO- Città di Fasano- Brindisi 2-0: Gli highlights
Vitucci:"Inguardabili fino a metà, sontuosi nella seconda"