Basket

Happy Casa: Banks dato per partente, ma lui rettifica sui social

Simone Silvestro
05.05.2020 12:32

FOTO VINCENZO TASCO Nel pomeriggio di ieri si era diffusa la notizia che il capitano dell'Happy Casa Brindisi Adrian Banks avrebbe rifiutato la proposta di rinnovo con la squadra pugliese (fonte Sportando) per cedere alle lusinghe provenienti dall'Asia (Corea e Giappone).

Durante la notte è stato però lo stesso giocatore di Memphis a rispondere con due tweet ai numerosi messaggi privati arrivatigli dai tifosi per chiedere conferma o meno delle sue decisioni. 

Naturalmente, la notizia ha risuonato ben più rumorosa di quel che avrebbe dovuto essere. In poche righe Banks ha semplicemente spiegato di non avere fretta di prendere le sue decisioni per il futuro perché la situazione è incerta. In un tweet successivo aggiunge anche che le stesse federazioni di pallacanestro devono ancora prendere decisioni riguardo ai prossimi campionati, quindi a maggior ragione non trova motivo di dover prendere una decisione immediata.

Dal momento che tutto il mondo dello sport (e non solo) è fermo, dal basket al calcio, dalla Formula 1 ai Giochi Olimpici, non possiamo che essere d'accordo con il capitano e attendere con pazienza gli sviluppi di tutte le situazioni.

Commenti

Coronavirus, Pregliasco: "Questa epidemia si sta spegnendo"
Brindisi, raffica di rapine in mattinata