Basket

L'Happy Casa rialza la testa: Più di 100 punti e colpo a Treviso!

Simone Silvestro
07.02.2021 19:48

Serviva una reazione dopo la prova incolore di Giovedì sera, e l'happy Casa, ancora orfana di Harrison e Willis, l'ha avuta alla grande: dopo un primo tempo equilibrato, sorpassa fino a dilagare al PalaVerde portando a casa due punti pesantissimi. Prove stellari di Gaspardo (al suo carrier High da 25), Udom (carrier High da 18) e Thompson (in doppia doppia con 15 punti e 15 assist).

LA PARTITA

Il primo quarto si apre subito con alte percentuali da una parte e dall'altra: Akele segna il primo allungo di Treviso sul 7-2. Brindisi risponde con i canestri di Bell e Perkins, ma uno scatenato Logan scaglia la terza tripla dei primi 10 minuti. Da però non sbaglia praticamente nessuno, e il punteggio alto di fine primo periodo premia i padroni di casa vanti 27-25 dopo 10'.

Nel secondo tempino Vitucci ferma la partita sotto di 3 lunghezze (31-28) e inizia a ruotare con frequenza i suoi: Krubally e Visconti infatti entrano molto bene in partita, con il primo che si destreggia in area e va a segno con 7 punti, e il secondo che si fa ispirare da un grande Thompson facendone altrettanti. Il punteggio è praticamente sempre punto a punto, con un massimo scarto di +3 (40-43) per Brindisi. Thompson e Chillo segnano gli ultimi canestri del quarto ceh si chiude con l'Happy Casa avanti per 47-48.

Inizia il terzo quarto ed inizia lo show di Mattia Udom: chiamato per tanti minuti per l'assenza di Willis, Udom segna 4 volte in sei attacchi; il canestro di Gaspardo vale il +9 (58-67). Treviso prova a resistere con i canestri di un ottimo Mekowulu, ma spreca diversi attacchi: la bomba di Zanelli segna il +11 (60-71). Il timout di Menetti arriva forse in ritardo, e il terzo periodo si chiude 62-74.

Nell'ultimo periodo c'è solo un momento in cui Treviso sembra tornare pericolosa: tripla di un dvastante Logan per il -8 (68-76), ma è qui che inizia lo show balistico dei biancoazzurri: due bombe consecutive di Udom danno una spallata, Thompson ritocca per il +16 al 33' (70-86). Dopo il timeout di fatto diventa garbage time. Solo Logan continua stoicamente a segnare per Pesaro, mentre Brindisi dilaga e supera quota 100 punti con Krubally, Gaspardo e un grande Thompson. Il finale è 90 a 108.

Brindisi si rimette al secondo posto e si proietta con rinnovato ottimismo verso la Final Eight di Coppa Italia. Venerdì 12 alle 18 affronterà Trieste nel quarto di finale per sognare, per il terzo anno di fila, di arrivare fino in fondo.

IL TABELLINO

Gaspardo 25, Udom 18, Perkins 17, Thompson 15, Krubally 13, Bell 9, Visconti 7, Zanelli 4

Commenti

STUDIO 100 - Ecco il difensore che piace al Taranto
Brindisi, Curva Sud: 'Estranei ai danneggiamenti allo stadio, non è nel nostro stile'