Cronaca

Carabinieri prelevano e consegnano pensione a donna di 87 anni

10.04.2020 13:16

Nell’ambito della collaborazione tra Poste Italiane e Arma dei Carabinieri, che prevede la possibilità che gli anziani di età pari o superiore a 75anni possano richiedere la consegna a domicilio per tutta la durata dell’emergenza da COVID-19, i Carabinieri della Stazione di San Pancrazio Salentino (BR), hanno riscosso e consegnato la pensione ad una donna di 78 anni che, in questo momento così difficile, con commozione ha manifestato loro tutta la sua gratitudine per la disponibilità dimostratagli.

I più esposti alla virulenza del Covid-19 sono gli anziani ed in questo momento di grande difficoltà rischiano di rimanere emarginati, magari senza parenti su cui contare in tempi di divieto di spostamenti e la vita quotidiana rischia di essere estremamente difficile, anche dal punto di vista economico. La collaborazione tra Poste Italiane e Carabinieri assicura quella vicinanza alle persone più fragili, garantendo ulteriormente la sicurezza degli anziani, non solo sotto il profilo della salute, evitando che escano, ma salvaguardandoli anche da azioni dannose da parte di malintenzionati: «L’accordo è parte del più ampio sforzo messo in atto dai due partner istituzionali, ciascuno nel proprio ambito di attività, per contrastare la diffusione del Covid-19 e mitigarne gli effetti, anche mediante l’adozione di misure straordinarie volte ad evitare gli spostamenti fisici delle persone, e in particolare dei soggetti a maggior rischio, in ogni caso garantendo il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro – si legge in una nota congiunta di Poste Italiane e Arma –. L’iniziativa permette anche di tutelare i soggetti beneficiari dalla commissione di reati a loro danno, quali, truffe, rapine e scippi».

Gli anziani dovranno preparare una apposita delega scritta, da consegnare ai Carabinieri. Per poter usufruire del servizio, i pensionati potranno chiamare il numero verde 800556670, messo a disposizione da Poste Italiane, o contattare la più vicina stazione dei Carabinieri.

Commenti

Brindisi: Oltre 30.000 persone controllate, a Pasqua droni e posti di blocco
Pediatria del Perrino, dimesso il bambino di 8 anni. Dopo un tampone incerto la conferma di negatività