Basket

Happy Casa, l'addio a Chappell può sbloccare due conferme

L'addio dell'americano può avere risvolti positivi

Simone Silvestro
31.05.2019 12:15

Non tutto il male vien per nuocere, fa parte dei vecchi detti triti e ritriti che però, molto spesso, sono veritieri.

Da Avellino non sono ancora arrivate conferme sull'accordo in atto con l'ala Jeremy Chappell, ma non sono arrivate nemmeno smentite.

Se ciò dovesse essere confermato tuttavia Brindisi, secondo quanto riportato da Pianeta Basket, potrebbe essere facilitata nella conferma di due giocatori molto graditi a coach Vitucci: si tratta dei due acquisti fatti in corsa, Devondrick Walker e Phil Greene IV.

Jeremy Chappell infatti aveva uno degli ingaggi più onerosi della squadra, e l'eventuale "risparmio" del suo ingaggio potrebbe essere reinvestito per giocatori meno determinanti ma perfetti per il mosaico creato dal coach Veneziano.

Il primo si è inserito davvero a meraviglia nella macchina di quest'anno, portando pericolosità dalla panchina con la sua capacità sia di creare tiri dal palleggio sia di concretizzare ogni buono scarico dei compagni. Solo un brutto infortunio contro Torino lo ha bloccato per il finale di stagione, dove sarebbe stato senz'altro utile.

Phil Greene invece ha giocato appena 3 partite, quelle dei playoff, ma dopo le prime due poco convincenti ha mostrato molte delle sue doti balistiche e di assist man, confermandosi un giocatore che sa trattare la palla, sa segnare da lontano e da vicino e soprattutto che difende, cosa non scontata per un play americano. Frank non aveva sbagliato neanche stavolta.

Infine, ragionando in un'ottica più ad ampio raggio, una soluzione con Greene nello spot di point guard potrebbe portare al livello di quintetto (se dovesse arrivare un'inaspettata conferma) lo spostamento di Moraschini alla posizione di ala piccola, molto più vicina al suo ruolo naturale, accantonato quest'anno sostituendo Clark in regia.

Siamo ancora a fine Maggio, ma le ipotesi suggestive sono già tantissime.

FOTO MAURIZIO DE VIRGILIS

Commenti

Studio 100 - Francavilla, piace un centrocampista ex Torino
Brindisi - Agropoli, la presentazione dell'addetto stampa campano