Calcio

Clamoroso, la Viterbese schiera le riserve a Catanzaro...

01.05.2019 19:02

In campo questo pomeriggio al 'Ceravolo' per il recupero della 16^ giornata del Girone C: tutto facile per il Catanzaro che si impone per 2-0 su quella che potremmo definire una Viterbese-2, visto che la maggior parte dei giocatori della prima squadra (17 nello specifico) è rimasta in sede per preparare la finale di ritorno di Coppa Italia Serie C, che i laziali ritengono a questo punto l'obiettivo primario. Molti quindi i giocatori della Berretti gialloblù in campo, guidati in panchina da Alberto Villa, dopo l'ufficializzazione di mister Rigoli quale successore di Calabro. Potrebbe essere stato proprio questo il motivo della rottura tra l'ex tecnico e la proprietà. Pare, infatti, che Calabro si fosse opposto all'ipotesi di schierare una squadra non titolare. 

Parlando del match i giallorossi l'hanno sbloccato al 31' grazie a un colpo di testa di Bianchimano per poi raddoppiare al 49' con un altro colpo di testa, questa volta di Signorini. 

Alla fine tante polemiche per la scelta della Viterbese di schierare le seconde linee. La società laziale si è trincerata dietro al silenzio stampa. 

Con questo risultato il Catanzaro appaia il Catania a quota 64, ma lo sopravanza al terzo posto perché a parità di scontri diretti ha la miglior differenza reti. Per la Viterbese uno stop che significa restare bloccati a quota 47, a 2 lunghezze dalla coppia Rende-Cavese e di conseguenza dalla zona playoff.

Commenti

STUDIO 100 TV - Brindisi Calcio, questa sera in onda il film del campionato
VIDEO STUDIO 100 - Ecco il film del campionato