Cronaca

Francavilla, riapre il mercato. Ecco limitazioni e condizioni

29.04.2020 11:29

Il Sindaco Antonello Denuzzo ha firmato una Ordinanza con cui si consente lo svolgimento da sabato 2 maggio del mercato cittadino limitatamente al settore alimentare.

Il mercato si svolgerà dalle 7.00 alle 13.00 lungo via Cavour;
la vendita sarà consentita agli operatori del settore alimentare titolari di concessione rilasciata dal Comune di Francavilla Fontana.

ACCESSO AL MERCATO
l’accesso al mercato sarà consentito esclusivamente da via Cavour angolo via Aldo Moro;
l’utenza dovrà indossare guanti e mascherina;
l’ingresso all’area mercatale sarà disciplinato e contingentato dal personale delle Associazioni di Volontariato e della Polizia Locale;
prima dell’accesso i volontari della Croce Rossa Italiana misureranno, con apposito termoscan, la temperatura corporea;
non sarà consentito l’ingresso alle persone con una temperatura corporea uguale o superiore ai 37.5 gradi.

SVOLGIMENTO DEL MERCATO
le postazioni dovranno essere distanziate di almeno 4 metri;
il personale addetto alla vendita dovrà indossare idonei dispositivi di protezione individuale;
gli operatori commerciali dovranno mettere a disposizione dell’utenza gel disinfettante per le mani;
la clientela non dovrà toccare la merce esposta;
gli operatori dovranno predisporre una fascia di rispetto dell’area di esposizione della merce pari a 1 metro;
i commercianti dovranno garantire il rispetto della distanza di almeno 1 metro tra gli avventori;
non dovranno in alcun modo formarsi assembramenti di persone.

USCITA DAL MERCATO
l’uscita dall’area mercatale sarà consentita esclusivamente da via Cavour angolo piazzetta Fratelli Bandiera.

Il mancato rispetto delle prescrizioni contenute nell’Ordinanza sarà punito con una sanzione amministrativa da Euro 400,00 ad Euro 3000,00 e con la sospensione immediata dell’attività.

Commenti

Verso la sospensione - Il Ministro Spadafora: 'Ripresa del calcio sempre più difficile'
PalaEventi, bocciato l'ordine del giorno contro la realizzazione. Il progetto va avanti.