Cronaca

Pediatria del Perrino, dimesso il bambino di 8 anni. Dopo un tampone incerto la conferma di negatività

10.04.2020 14:10

Non è positivo al Covid 19 ed è stato dimesso ieri sera, dal reparto di Pediatria del Perrino di Brindisi, il bambino di otto anni per il quale il test, in un primo momento, sembrava indicare la positività al virus.

“Il bambino è entrato in ospedale - spiega il direttore del reparto, Fulvio Moramarco -  per un’altra patologia e senza alcun sintomo collegabile al Covid. Abbiamo applicato quella che è al momento la nostra procedura: sottoporre a test tutti i piccoli pazienti ricoverati nel reparto. Il primo tampone aveva dato un esito incerto e quindi abbiamo sottoposto a tampone anche la madre e messo il bambino in isolamento. Per una diagnosi definitiva di positività, come sappiamo, occorrono test di conferma. Sia il bambino che la madre sono negativi”.

“In ogni caso, quello che mi sento di smentire assolutamente – prosegue il direttore di Pediatria – è che il bambino, come ha detto qualcuno, avrebbe potuto infettarsi in ospedale. Il suo ingresso è avvenuto il giorno prima del tampone: è evidente come questa ipotesi sia irreale. Inoltre, è bene sottolinearlo, tutti gli operatori del reparto sono negativi”.

Commenti

Carabinieri prelevano e consegnano pensione a donna di 87 anni
Europei Basket 2021 spostati al 2022