Cronaca

"Hanno fatto bene a Foggia che vi hanno sparato": brindisino denunciato per vilipendio

16.04.2019 12:40

“Hanno fatto bene a Foggia che vi hanno sparato, mi state facendo perdere la giornata”. Ha risposto cosi ai carabinieri dopo essere stato fermato ad un posto di blocco.

I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro hanno deferito in stato di libertà, per vilipendio delle Forze Armate, un 51enne brindisino. Nel cuore della notte alle ore 4  l’uomo era stato fermato in viale Arno mentre era alla guida della propria vettura. Nella circostanza aveva immediatamente evidenziato una certa insofferenza assumendo un atteggiamento astioso nei riguardi dei militari, rifiutandosi di esibire la patente di guida. Poi l’infelice frase: ‘Hanno fatto bene a Foggi a a spararvi’ prima di ingranare la marcia e ripartire senza che il controllo fosse terminato. Pertanto l’uomo,  con alle spalle precedenti penali, è stato atteso al suo rientro a casa e sanzionato amministrativamente anche per guida pericolosa, guida senza la patente al seguito, e mancato rispetto dell’alt.

Commenti

FOTO - Stadio Francavilla, arrivati i tappeti per il nuovo campo sintetico
Lnd, il Papa in udienza: 'Mai denigrare chi non primeggia'