Basket

Happy Casa, è countdown per Martin e Moraschini. Risposte nel weekend

Simone Silvestro
22.06.2019 08:00

Sono ore decisive per il mercato dell'Happy Casa Brindisi. Secondo quanto riportato da Spicchi d'Arancia, la società è in attesa di due risposte nel fine settimana: la prima è quella di Kelvin Martin, che era stato molto vicino già la scorsa settimana, mentre il secondo è il beniamino Riccardo Moraschini.

Come confermato da Pianeta Basket, Kelvin Martin sarebbe a un passo dalla firma: la partecipazione alla Basketball Champions League dovrebbe aver sciolto gli ultimi dubbi sul suo ingaggio, che corrisponderà a tutti gli effetti alla sostituzione di Jeremy Chappell. L'annuncio, salvo sorprese, potrebbe arrivare nelle prossime ore.

Moraschini invece in questa settimana è stato accostato a diverse squadre, l'ultima delle quali Avellino che gli avrebbe offerto un ricco biennale. Per lui si è parlato anche di Virtus Bologna e Olmipia Milano, con quest'ultima però che ha perso quota a seguito della conferma di Amedeo della Valle, azzurro che ricopre lo stesso ruolo. In questo momento la candidata più forte sembra tornata ad essere proprio Brindisi, che attende la decisione della guardia di Cento in questo fine settimana. 

Nel frattempo nulla di fatto per Peppe Poeta, che ha trovato l'accordo con la Grissin Bon Reggio Emilia.

Infine si continua a trattare con Leonardo Toté, ala forte classe '97 (utlima stagione a Jesi, 14 punti e 6 rimbalzi di media), sul quale c'è ancora la concorrenza di Avellino. 

I tifosi sono in fermento, e un doppio sì può già delineare un importante base dell'Happy Casa che verrà.

Commenti

Serie C: Dopo il Siracusa, salta un'altra squadra e spera di ripartire dall'Eccellenza
Happy Casa, ecco il primo acquisto per l'Europa che conta