Basket

Happy Casa, giornata da dimenticare: Pesante KO sul difficile campo di Varese

Simone Silvestro
27.10.2019 17:23

Si interrompe a 4 la striscia di vittorie consecutive dell'Happy Casa Brindisi, che dopo la vittoria su Bonn in settimana cade malamente a Masnago contro una Varese che è sembrata avere proprio un altro passo rispetto a Brindisi.

Il primo quarto è quasi esclusivamente a pannaggio dei lombardi, che appaiono in grande forma trovando canestro con conitnuità da vicino e da lontano: toccano già il +14 (26-12) al 6'. Banks ci mette più volte una pezza, ma i padroni di casa non capitalizzano subito e Brindisi chiude il quarto con un parziale di 0-7: la tripla di Campogrande fissa il primo quarto sul punteggio di 26-19.

Nella seconda frazione è ancora Varese ad avere la testa maggiormente connessa sulla partita: si scatena Josh Mayo che, intervallato dal solo Zanelli, segna 9 punti consecutivi. Poi è la tripla di Jakovics e portare Varese sul +15. Vitucci prova a cambiare le carte mettendo Iannuzzi e Ikangi, senza ottenere grossi cambiamenti contro la difesa arcigna della squadra di casa. Varese tocca il massimo vantaggio sul 48-30, prima che Banks e Thompson accorcino sul 50-36 con cui si chiude la prima metà

Ci si aspetterebbe una reazione immediata di Brindisi, invece nel terzo quarto arriva il tracollo: Varese fa 7 a 3 con Peak e Mayo, portandosi sul +18 su cui ferma il cronometro Vitucci. Non cambia nulla. Varese dilaga e trova il +22. Stone è voleneteroso ma molto freddo, e sbaglia tanto soprattutto nel tiro dalla lunga distanza. La furia di Mayo è incontrollabile. Martin e Thompson fissano il finale di tempo sul 77-59.

L'ultimo quarto è solo garbage time, con Peak che arricchisce il suo bottino personale e Varese che continua a segnare con tutti i giocatori e da qualunque posizione. Il finale, dopo un massimo passivo paraziale di -30, è 102 a 78.

Brindisi paga sia un po' di stanchezza che un Brown molto lontano dalla miglior condizione, segno evidente che il dolore alla schiena in settimana non è stato proprio lieve. La prossima gara sarà ancora in trasferta, stavolta a Digione in Francia, contro l'attuale capolista del girone. In campionato nella prossima giornata si torna in casa nell'anticipo di mezzogiorno contro i campioni d'Italia della Reyer Venezia. 

Tabellini

VARESE: Simmons 12, Peak 24, Mayo 26, Jakovics 9, Vene 12, Clark 4, Tambone 3, Ferrero 10, Natali 2.

BRINDISI: Banks 23, Zanelli 5, Stone 14, Thompson 10, Brown 6, Iannuzzi 1, Gaspardo 7, Martin 6, Campogrande 6, Ikangi, Cattapan.

Commenti

Il Brindisi crolla al 'Fanuzzi', il Bitonto si impone con un netto 0-3
D/H: Risultati, marcatori e classifica della nona giornata