Calcio

Serie C: L'agente brindisino Valeriano Narcisi: 'Mercato particolare, contento per i miei assistiti. Ecco la situazione'.

24.12.2020 15:40

Valeriano Narcisi è tra gli agenti più noti in Serie C. In questo momento assiste alcuni dei calciatori più importanti della categoria. Nel 2019 è stato premiato quale 'miglior giovane procuratore dell'anno'. Lo abbiamo incontrato per parlare di alcuni dei 'suoi' talenti pugliesi: 


Buonasera Valeriano, fino ad oggi il girone C di Serie C sta regalando grande spettacolo, soprattutto nelle zone alte? Secondo lei potrebbe cambiare ancora qualcosa? 


La Ternana è meritatamente in vetta alla classifica, credo che, nel complesso, abbia qualcosa in più del Bari, ma guai a pensare che il torneo sia chiuso. Secondo me sarà una lotta a due fino alla fine...

Nella Ternana c'è il 'suo' Partipilo...


Ero certo che avrebbe fatto un grande campionato. Sta dimostrando sul campo di meritare la Serie B e non solo per i gol segnati. E mi piacerebbe vederlo nei cadetti propro con la Ternana che lo ha messo nelle migliori condizioni per esprimersi. Di questo passo può arrivare anche in Serie A. 

Lei assiste anche Delvino della Virtus Francavilla?


E' giovane, è un under, ma ha la continuità e la forza di un over. Ci sono pochi 1998 con così tante presenze nei professionisti...


E della Virtus Francavilla cosa pensa?


Ha avuto un avvio difficile a causa degli infortunii ma è una squadra destinata a crescere.

Edoardo Vona a Bisceglie sembrava una scommessa e invece si sta rivelando un difensore affidabile...

Forse era una scommessa per chi non lo conosceva, sta facendo davvero molto bene e ne sono felice. Il Bisceglie è un squadra giovane e secondo me, con qualche aggiustamento nel mercato di riparazione può salvarsi. 


Cosa si aspetta dal prossimo mercato professionistico?


Sarà un mercato particolare che sarà dominato da chi avrà un obiettivo. Vista la situazione generale chi non ha più traguardi da tagliare, mollerà un tantino. Sinceramente non mi aspetto grandissimo colpi in C. 

C'è un altro pugliese, vostro assistito, che sta facendo benissimo. Si tratta di Cianci, capocannoniere del girone C di Serie C. 


Si, sta facendo un campionato strepitoso ed è meritata la vetta della classifica cannonieri. E' giusto ormai consacrarlo tra i migliori attaccanti della categoria. 


Nel Matelica spicca Federico Pizzutelli, centrocampista, che dopo diversi anni è tornato in C. 


Negli ultimi anni è come se avesse rifatto la gavetta ma per me è un calciatore che deve e può fare il professionismo. Ha fatto due gol fantastici quest'anno, uno su punizione e uno splendido da corner. 

In queste feste si dedicherà alla famiglia o sarà sempre mercato?

Il calciomercato non si ferma mai...auguri a tutti gli sportivi...

 

Commenti

VIDEO - Guarda '100 Sport Magazine' con Gianluca Di Marzio
Covid: in Puglia 1.458 positivi, l'11,85% dei test. 19 morti