Basket

Happy Casa, si fa la storia: Violato anche il Forum! Milano si inchina

Simone Silvestro
13.10.2019 19:26

Tanti tabù sono stati sfatati negli ultimi anni dall'Happy Casa Brindisi, ma uno di quelli mancanti era una vittoria all'Assago Forum, nella tana dell'Olimpia Milano: quel giorno è oggi, e Brindisi si impone con il punteggio di 89-92 dopo una partita palpitante.

Milano parte meglio portandosi sul 4 a 0, ma non tarda la reazione di Brindisi che impatta subito con Banks e Thompson. Cresce ancora Brindisi che si porta sul più 5 e costringe Messina al primo time out (11-16). Inizia una serie di triple con protagonisti Stone per Brindisi e Micov per Milano. A fine primo quarto il punteggio è 24 pari.

Nel secondo quarto Brindisi prende fiducia e schiaccia sull'acceleratore piazzando un break di 2 a 13 che porta al più 11 grazie a un grande Stone e alla tripla di Zanelli. Messina è ancora costretto al time out sul 26-37. Il massimo vantaggio arriva con la tripla di Gaspardo (28 a 40), ma qui arriva anche la reazione dell'Olimpia: Rodriguez, Brooks e Micov ricuciono fino al meno 5, mentre il canestro di Iannuzzi fissa il punteggio sul 46-53 a metà tempo.

Nel terzo quarto Brindisi prova subito ad allungare, ma Milano ritrova i punti di Roll e si riavvicina a -8. La partita però sembra di nuovo prendere la direzione di Brindisi, quando dopo una rubata di Martin arriva l'antisportivo di Brooks che permette di allungare di nuovo, stavolta al nuovo massimo vantaggio di +16 (58-74). A fine periodo la tripla di Micov fissa il 61-74.

Ultimo quarto da montagne russe. Messina insiste con la zona e nonostante la tripla di Stone ritrova i punti in attacco con 2 giochi da 3 consecutivi del "professore" Micov. Rodriguez inizia il suo show con la tripla del -7: 70-77. Brindisi si scontra con la zona e trova solo 2 punti nel pauroso break di 12 a 2 di Milano che ancora col Chacho Rodriguez trova la bomba del meno 3: 76-79. Dopo il time out di Vitucci è Biligha a scrivere il -1, ma Brindisi cambia passo: Banks, Thompson e Martin puniscono ogni errore (in attacco e in difesa) dei dirimpettai e riportano il +6 e meno di un minuto dalla fine. Sembra fatta, ma non lo è: Sergio Rodriguez è un'ira di Dio: altra tripla e -3: 87-90. Il finale di falli sistematici fa battere i cuori ma premia un'Happy Casa che conquista con pieno merito i 2 punti al Forum, dove non aveva mai vinto nella sua storia.

MVP dell'incontro Tyler Stone con una prova sontuosa da 26 punti, 13 rimbalzi, 4 assist, 6/8 da 3 e un clamoroso 37 di valutazione.

MILANO: Della Valle 6, Micov 14, Biligha 4, Moraschini 5, Roll 8, Rodriguez 28, Tarczewski 6, Cinciarini 2, Burns, White 4, Brooks 8, Scola 4. All Messina


BRINDISI: Brown 18, Banks 17, Martin 8, Zanelli 3, Iannuzzi 3, Gaspardo 5, Campogrande, Thompson 12, Cattapan NE, Stone 26, Ikangi. All Vitucci

Commenti

Foggia, mister Cau: Il Brindisi si è caricato dopo lo svantaggio'
Serie C/C: risultati e marcatori della 9^ giornata