Cronaca

Coronavirus, nuovo messaggio del Sindaco Riccardo Rossi

24.03.2020 00:33

Nuovo messaggio del Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi:

In molti segnalano che il numero ridotto dei positivi in Provincia e in Puglia sia dovuto ad un ridotto numero di tamponi processati.
Probabilmente è così, anzi sicuramente è così.

Si sa che in Italia il numero di contagiati non è 60.000 ma almeno 5 o 6 volte tanto. Lo dicono ogni giorno tutti gli esperti in tv o sui giornali.

Sappiamo che c'è un ritardo nell'esame dei tamponi a Brindisi ed in Puglia. In tutta la Puglia mediamente si fanno circa 600 tamponi al giorno. Probabilmente ne occorrerebbero almeno 6000 al giorno per controllare tutto il personale sanitario, sintomatici, contatti di sintomatici e guariti (perché anche al termine della malattia occorre un tampone per stabilire che non si è più in grado di contagiare). In tutta la Puglia e a Brindisi si sta lavorando per ampliare la rete di laboratori ed incrementare il numero dei tamponi processabili.

Intanto bisogna andare avanti e trattare TUTTI i sintomatici come positivi, isolandoli e ponendo in quarantena i loro contatti.

Noi invece dobbiamo restare in casa e seguire tutte le regole che conosciamo per interrompere la catena del contagio.

Commenti

Cambia l'autocerficazione: Ecco il nuovo modello
Lega Serie A: Ipotesi ‘Nuovo Totocalcio’ per salvare il calcio in Italia