Basket

Happy Casa sogna in grande ma si fa rimontare. Bonn vince e resta prima

Simone Silvestro
18.12.2019 21:53

L'Happy Casa conduce per lunghi tratti la partita ma nell'ultimo quarto subisce la gran rimonta di Bonn ed esce sconfitta 101-93. Buona prova generale della squadra ma diverse occasioni sciupate per portare a casa il risultato. Troppi i 101 punti concessi ai tedeschi.

Nella prima metà di gara i ritmi sono molto alti e nessuna delle 2 mette allunghi importanti. Banks parte male al tiro, ma Brindisi trova tanti punti da Stone. Per Bonn buon impatto da Breunig. A metà partita il punteggio è alto: 46 a 52 per Brindisi.

Nel terzo quarto Brindisi trova ancora un grande Stone e con Banks tenta l'allungo (più 8 al 27'), ma Bonn reagisce e si riporta subito a - 5, con cui si apre l'ultimo quarto sul 65 70.
Bonn, che fino ad allora aveva tirato molto male dall'arco, inizia a bombardare da 3 punti con Subotic, Frazier e Jones. Brindisi spreca 2 o 3 contropiedi importanti offre il fianco all'affondo decisivo dei tedeschi.
Banks non ritrova più il feeling con la retina e Bonn arriva anche al più 12. Zanelli segna la tripla che fissa il finale sul 101-93.

Brindisi resta in corsa per la qualificazione ma non riesce ancora a superare il tabù trasferta. Prossimo impegno domenica sul parquet della Fortitudo Bologna, con l'aggiunta, finalmente, di Dominique Sutton.

Commenti

Martina, fine di un sogno: titolo depositato al Comune e stop alle attività
Brindisi, col Fasano Ciullo spera in un tandem Dorato-Ancora in attacco