Cronaca

Brindisi, troppa gente in giro: Chiusi tutti i parchi

13.03.2020 13:26



Con ordinanza di oggi, 13 marzo, fino al 3 aprile 2020, come ulteriore misura preventiva alla diffusione del Covid-19 e per venire incontro alle problematiche affrontate dalle attività commerciali, in immobili comunali, chiuse dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri dell’11 marzo, il sindaco Riccardo Rossi ha disposto la chiusura immediata:

▪ dei parchi giochi comunali recintati e dei giardini pubblici recintati;
▪ del Cimitero, con esclusione delle attività non differibili (tumulazioni, ecc…) da svolgersi a cura del personale preposto adottando ogni cautela nello svolgimento delle stesse;
▪ il divieto di accesso a parchi, giardini ed aree verdi non recintati;
▪ il divieto di utilizzo delle aree attrezzate con strutture ludiche (giochi per bambini), nonché dell'impiantistica sportiva a libera fruizione presente all'interno di parchi e giardini;
▪ il differimento del pagamento della mensilità dei mesi di marzo e aprile a data che sarà individuata con separato provvedimento, da parte dei conduttori di immobili comunali commerciali, esercenti attività di erogazione sospesa in quanto non contenute nell’allegato 1 al DPCM in data 11.03.2020.

Commenti

Coronavirus: Premier League , Arsenal positivo l’allenatore
Coronavirus: Calano le donazioni di sangue