Basket

Happy Casa, nota societaria in merito agli episodi finali di Venezia-Brindisi

Simone Silvestro
23.09.2019 15:04

La supercoppa Italiana di Bari è finita sul campo, ma non è ancora del tutto archiviata.

Gli episodi discutibili del finale di gara hanno portato a emettere la seguente nota, che riportiamo per intero.

" Si comunica che nella giornata odierna la società NBB ha provveduto ad inviare agli organi competenti una relazione in merito a quanto accaduto e visto da migliaia di spettatori durante la semifinale di Supercoppa Italiana.

Nel rispetto delle squadre partecipanti abbiamo atteso la fine dell’evento, ma riteniamo opportuno nell’interesse del basket ed assieme a tutti gli organi coinvolti, approfondire quanto verificatosi lo scorso sabato.



Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi "

Non è un segreto che i tifosi non abbiano digerito gli episodi che hanno caratterizzato il convulso finale della semifinale con Venezia, in particolare presumibilmente su due chiamate arbitrali: fallo antisportivo non attribuito a Julian Stone per un colpo al volto di Banks e la rimessa dal fondo assegnata a Venezia cambiando la decisione dopo diversi minuti all'instant replay.

Commenti

Foto - Delirio Virtus Francavilla dopo la vittoria sul Bari
[Video] Cerignola: Potenza, ‘Il terreno del Fanuzzi è vergognoso. E non meritavamo di perdere’