Cronaca

Brindisi: Degrado e cani nel "Di Giulio", interviene la Polizia Locale

20.02.2021 18:56

Una giornata di sole bellissima quella di oggi 20 febbraio, che ha portato i brindisini a riversarsi nei vari parchi della città per prendere una boccata d'aria, fare una paseggiata o un minimo di attività sportiva. Gremito di gente il parco "Di Giulio", è però stato teatro dell'ennesimo intervento della Polizia Locale, che allertata da qualche cittadino, ha dovuto allontanare dal parco e multare alcune persone che con i loro cani, anche di grossa taglia, vi si aggiravano all'interno, nonostante il divieto di ingresso agli animali.


Ma il "Di Giulio" si rende protagonista anche dell'ennesimo scempio perpretato alla cosa pubblica. Fari di illuminazione spaccati, muretti a secco divelti, deiezioni canine lungo i vialetti dove i bambini solitamente scorrazzano e giocano. Più volte purtroppo il parco è stato oggetto dei vandali, e nonostante gli interventi del Comune, gli atti si ripetono, deturpando questo grande polmone verde, un tempo fiore all'occhiello della città.
Oltre alla mancanza del senso civico di alcuni, purtroppo i parchi di Brindisi pagano anche l'assenza di sistemi di controllo. E a rimetterci come sempre è l'intera comunità.

 


 

Commenti

Bollettino Covid Puglia, i numeri di oggi
Asl Brindisi: Vaccino anti Covid nelle scuole, si parte domenica