Basket

Happy Casa rischia a Trieste, la risolve Zanelli! Terza vitoria di fila

Simone Silvestro
10.11.2019 19:26

Terza vittoria di fila fra campionato e coppa per L'Happy Casa, che batte per 72 a 80 Trieste in trasferta, in una partita non bellissima ma che ha fatto tirar fuori l'esperienza accumulata dalla squadra.

Il primo quarto è di buon livello con canestri e risposte puntuali da un lato e dall'altro, mentre la seconda frazione è ricca di errori da entrambe le parti con giochi farraginosi e brutte scelte. La prima metà si chiude 36 a 37. Molto bene Martin e Banks.

Nella seconda parte la partita si ravviva. Banks e Thompson propiziano l'allungo di Brindisi che tocca il più 10 (42 52),ma Trieste reagisce con Peric e Fernandez tornando a meno 5. Stone trova la tripla, ma Brindisi concede tanti extrapossessi e Cooke con 4 consecutivi riporta Trieste a meno 4 con cui si chiude la terza frazione.

Nell'ultimo quarto ancora Cooke per i padroni di casa è il mattatore, sfruttando tutti i rimbalzi offensivi per arrivare al pareggio sul 66 pari. Banks segna da 3, ma ancora non basta per il KO. Jones si scatena e segna il sorpasso (72-71), al quale risponde subito Martin.
Nell'attacco decisivo di Brindisi, sul più 1, Trieste difende bene ma sulla sirena arriva la bomba pesantissima di un grande Alessandro Zanelli. È la giocata della partita. Trieste cede e spreca tutti gli ultimi possessi. Il finale è 72 a 80.

Brindisi sale a quota 12 in classifica e si issa al secondo posto in solitaria, in attesa degli altri risultati, oltre a iniziare già a vedere all'orizzonte le final Eight di coppa Italia di Febbraio.

Si torna in campo Martedì alle 18 per la trasferta contro i greci del Paok Salonicco.

Commenti

VIDEO - La Gelbison espugna il 'Fanuzzi', Brindisi in crisi
Ore 19 - Brindisi, vertice ancora in corso