Basket

Basket, positivo Gobert. Anche l'NBA è sospesa.

Simone Silvestro
12.03.2020 10:51

Anche in NBA è stato trovato il primo giocatore positivo al coronavirus. Si tratta di Rudy Gobert, ala centro francese degli Utah Jazz.

Stava per disputarsi la partita Oklahoma City Thunder - Utah Jazz a Salt Lake City (Utah) quando si è diffusa la notizia. La partita è stata prima posticipata e poi, alle 2.32 italiane, la NBA ha comunicato la sospensione del campionato.

Gobert, due giorni prima, aveva scherzato sul virus toccando in conferenza stampa tutti i microfoni dei giornalisti presenti sul tavolo.

Diverse squadre che hanno incontrato Utah Jazz negli ultimi giorni, sottoporranno tutti i propri tesserati al tampone.

Anche il business per eccellenza si è dovuto fermare, a conferma della drammaticità della situazione.

Commenti

Coronavirus, positivo un calciatore della Juventus
Coronavirus, il discorso del Sindaco di Brindisi Rossi del 12 Marzo