Cronaca

Brindisi, terribile incidente, muore Nico Chianura

20.04.2019 17:38

Gli volevano davvero bene tutti. Una persona speciale. Nico Chianura, noto imprenditore brindisino, è deceduto per le conseguenze di un terribile incidente stradale.

E’ accaduto nel pomeriggio di oggi sulla strada che collega Fasano a Locorotondo. Chianura era a bordo della sua moto di grossa cilindrata quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo.
Vano ogni soccorso.

Nico Chianura, 54 anni, era molto noto in città soprattutto per il suo impegno lavorativo nell’azienda di proprietà, la Edillegno, attiva nel settore porte ed infissi e sita nella zona industriale. Negli ultimi tempi si era appassionato molto alla politica partecipando attivamente ai successi della Lega a Brindisi. 

Commenti

C/C: Rieti salvo, il Siracusa anche ma teme per i deferimenti
L'Happy Casa si scioglie sul più bello, sconfitta in rimonta che brucia