Cronaca

Ostuni: Tenta il suicidio, salvato dalla tempestività dei Carabinieri

20.08.2020 12:20

Nel corso della notte, un uomo di 50 anni di Brindisi, dopo aver ingerito dei farmaci, ha palesato, in forma anonima, i propri intenti suicidari mediante una telefonata al numero di pronto intervento “112”. Gli operatori di turno alla Centrale Operativa dei Carabinieri di Brindisi, mediante rapidi accertamenti tecnici, sono riusciti tempestivamente a localizzare il richiedente all’interno di un villaggio turistico di Ostuni e hanno immediatamente attivato e coordinato i servizi di emergenza, i Vigili del Fuoco, gli operatori del 118, nonché una pattuglia della locale Stazione, che hanno soccorso l’uomo, successivamente trasportato, non in pericolo di vita, presso l’ospedale di Brindisi, per le cure del caso.

Commenti

Happy Casa, ecco il calendario. Rematch di Coppa Italia all'esordio.
Ostuni, Simone Pietroforte è il nuovo Direttore Sportivo