Basket

Happy Casa, colpaccio a Bologna! Virtus battuta e sesta vittoria di fila!

Simone Silvestro
07.11.2020 22:00

Prende il largo, soffre, resite e porta a casa 2 punti pesantissimi l’Happy Casa Brindisi! Sul campo della Virtus, i ragazzi di Vitucci sorprendono le V-Nere e fanno il colpaccio vincendo 88-98. La partita è stata in lunga parte condotta dai brindisini, che nel finale rischiano ma non sprecano l'occasione e si proiettano in testa in attesa di Milano!

LA PARTITA

Brindisi e Bolgna partono con un primo quarto di testa a testa, dove Thompson si accende subito segnando 8 punti nei primi 5'. Bologna risponde con un ottimo Weems mentre Teodosic ci mette un po' di più a entrare in partita.

Dal 25-24 in apertura di secondo quarto, Brindisi sale di giri e segna un break di 12-0 con il gran lavoro di Udom e Gaspardo dalla panchina. Sul 30-41 time out di Djordjevic che cambia l'inerzia: Weems e Adams fanno 7 a 0 Virtus. Dopo il time out di Brindisi il punteggio si assesta sul 40-50 di metà tempo.

Il terzo quarto è quello delle meraviglie per l'Happy Casa: Thompson è scatenato, e il nervosismo di Teodosic costa i liberi del massimo vantaggio: +19 sul 51-70. Il serbo reagisce subito con 2 triple consecutive per il nuovo time out Vitucci. Harrison risponde ai punti Adams, e a fine terzo periodo il punteggio è 65-76.

L'ultimo quarto è un batticuore: Ricci da 3 e Tessitori da 2 riportano i padroni di casa al -6 (70-76), poi Teodosic e Gamble spaventano Brindisi. Si arriva al -2 di Pajola per il time out di Vitucci, che sul 78-80 scuote i suoi. Il rientro è marchiato ancora da uno strepitoso Darius Thompson, praticamente immarcabile per qualsiasi dirimpettaio: la sua terza bomba vale il +5, con Perkins che ritocca in contropiede per l'80-87. La Virtus accusa il colpo: Teodosic sbaglia 2 volte e Gaspardo punisce dalla lunetta. La bomba di Willis significa +14 e partita che id fatto si chiude qui. La Virtus ci prova ancora con 2 triple di fila ma è troppo tardi: finisce 88-98. 

Brindisi può festeggiare la sesta vittoria di fila e guardare con ottimismo all'esordio europeo contro i Turchi del Darussafaka.

TABELLINO

Thompson 25, Harrison 20, Willis 14, Perkins 9, Gaspardo 8, Udom 6, Bell 5, Krubally 4, Zanelli 3, Visconti 2.

Commenti

ITALIA: QUARANTUNO CONVOCATI PER LE GARE CON ESTONIA, POLONIA E BOSNIA
VIDEO: La prima doppietta dell'ex Francavilla Nzola in Serie A